Venerdì, 22 Novembre 2013 09:27

Sustipan

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

La penisola di Sustipan, che chiude il porto di Spalato dalla parte ovest, era una volta il più bello cimitero dell'Adriatico; oggi è uno dei posti preferiti per fare una passeggiata o partecipare a qualche evento.

Nel Medioevo c'era il monastero benedettino di Santo Stefano, dopo che è stato rovinato, un cimitero fu costruito nel 1825. Gli abitanti di Spalato sono stati sepolti lì, ad eccezione degli ebrei. Molte tombe di famiglie e le tombe di alcune persone eminenti da Spalato erano adorne di monumenti artistici e sculture di alcuni dei più importanti artisti croati. Il cimitero di Sustipan era anche adorno di cipressi e pini, circondato da un alto muro e l'ingresso aveva un cancello di ferro. Dopo la seconda guerra mondiale, un nuovo cimitero è stato costruito, le autorità hanno deciso che le persone non potevano essere più sepolte a Sustipan e di Sustipan nessuno prendeva più cura. La gente, soprattutto bambini, hanno rubato pezzi di bronzo da tombe, lettere di metallo e recinzioni per poter venderli. Il cimitero fu purtroppo distrutto nel 1959-60 insieme con i suoi monumenti.

Alcune parti sono state prese al nuovo cimitero, Lovrinac, e alcune di loro al Museo della Città e il Museo dei Monumenti Archeologici Croati. Durante gli scavi, gli archeologi hanno scoperto i resti di sarcofagi, i resti della basilica paleocristiana a tre navate e del monastero benedettino di Santo Stefano. Ciò che è conservato oggi a Sustipan è una piccola chiesa del XVIII secolo e un patio neoclassico con cupola chiamato glorieta.

Letto 712 volte
Split Expert

Visitors guide to Split Croatia
Useful information about Split, Croatia; excursions, experience in Split, how to get to Split, accommodation, Split city guides, nightlife information etc.

Sito web: www.split-croatia.info

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.